CONFERMA DELLA SENTENZA DI PRIMO GRADO DEL TRIBUNALE DI APPELLO DEL LAVORO DI MILANO

CONFERMA DELLA SENTENZA DI PRIMO GRADO DEL TRIBUNALE DI APPELLO DEL LAVORO DI MILANO

Ricordate quando alcune grandi aziende, anni fa, decisero di “alleggerirsi” di migliaia di informatori del farmaco cedendoli come “ramo d’azienda” ad aziende di comodo, successivamente indagate dalla magistratura? Molti ISF decisero di resistere in tribunale. Ecco la sentenza di uno di loro che c’è l’ha fatta e, essendo un nostro lettore accreditato, vuole incoraggiare coloro che sono ancora nel bel mezzo della loro “via crucis giudiziaria” e di condividere la sentenza (ovviamente da noi resa anonima) del Tribunale della Corte di appello di Milano, che ha confermato il giudizio del Tribunale del lavoro ordinario.

In sintesi il Tribunale di Appello, di cui riportiamo la sintesi di sentenza, conferma il reintegro e’ il ristoro del danno patrimoniale del nostro lettore ed amico.

Ringraziamo il collega che ha voluto condividere, tramite noi, questa buona notizia per incoraggiare i tanti altri ISF nelle sue medesime condizioni.

Scarica documenti PDF