CCNL chimico-farmaceutico e affini – validità gennaio 2019 / giugno 2022

CCNL DEL 19/07/2018

CHIMICA E AFFINI – INDUSTRIA Contratto collettivo nazionale di lavoro 19/07/2018 Per gli addetti all’industria chimica, chimico-farmaceutica, delle fibre chimiche e dei settori abrasivi, lubrificanti e GPL

Decorrenza: 01/01/2019
Scadenza: 30/06/2022

Verbale di stipula Addì 12 dicembre 2018,

Stesura definitiva CCNL 19 luglio 2018 per gli addetti all’industria chimica, chimico – farmaceutica, delle fibre chimiche e dei settori abrasivi, lubrificanti e GPL, tra:

  • Federchimica
  • Farmindustria
    e
  • Filctem-Cgil
  • Femca-Cisl
  • Uiltec-Uil
  • Ugl-Chimici
  • Failc-Confail
  • Fialc-Cisal

PARTE I – Gestione del rapporto di lavoro

CAPITOLO I – Costituzione del rapporto di lavoro

Art. 1 – Assunzione
Art. 2 – Periodo di prova
Art. 3 – Tipologie di rapporto di lavoro

CAPITOLO II – Classificazione del personale

Art. 4 – Classificazione del personale
Art. 5 – Cumulo e mobilità delle mansioni nell’ambito della categoria
Art. 6 – Passaggio di mansioni e di qualifica
Art. 7 – Modalità per la ricollocazione dei lavoratori inidonei

CAPITOLO III – Orario di lavoro, riposi e festività

Art. 8 – Orario di lavoro
Art. 9 – Maggiorazioni per lavoro eccedente, straordinario, notturno, festivo ed a turni
Art. 10 – Computo della maggiorazione per lavoro a turni agli effetti degli istituti contrattuali
Art. 11 – Riposo settimanale – Giorni festivi
Art. 12 – Riposi aggiuntivi e riduzione dell’orario di lavoro
Art. 13 – Ferie

CAPITOLO IV – Norme sul trattamento economico

Art. 14 – Elementi della retribuzione
Art. 15 – Trattamento economico minimo e complessivo
Art. 16 – Retribuzione
Art. 17 – 13a Mensilità
Art. 18 – Trattenute per risarcimento danni
Art. 19 – Trasferta
Art. 20 – Trasferimento

CAPITOLO V – Disposizioni per particolari categorie di lavoratori

Art. 21 – Quadri, lavoratori con funzioni direttive e assimilati
Art. 22 – Disposizioni per i lavoratori addetti a mansioni discontinue o a mansioni di semplice attesa o custodia
Art. 23 – Telelavoro

CAPITOLO VI – Interruzione, sospensione e riduzione del lavoro

Art. 24 – Interruzione del lavoro e recupero delle ore di lavoro perdute
Art. 25 – Trattamento in caso di sospensione o di riduzione dell’orario di lavoro
Art. 26 – Permessi di entrata nell’impresa
Art. 27 – Permessi
Art. 28 – Aspettativa
Art. 29 – Assenze
Art. 30 – Congedo matrimoniale
Art. 31 – Malattia e infortunio
Art. 32 – Trattamento per maternità e paternità
Art. 33 – Trattamenti previdenziali ed assicurativi

CAPITOLO VII – Norme comportamentali e disciplinari

Art. 34 – Rapporti in impresa
Art. 35 – Inizio e fine del lavoro
Art. 36 – Consegna e conservazione strumenti, utensili e materiale
Art. 37 – Regolamento interno
Art. 38 – Provvedimenti disciplinari
Art. 39 – Ammonizioni scritte, multe e sospensioni
Art. 40 – Licenziamento per mancanze

CAPITOLO VIII – Risoluzione del rapporto di lavoro

Art. 41 – Preavviso di licenziamento e di dimissioni
Art. 42 – Trattamento di fine rapporto
Art. 43 – Restituzione documenti di lavoro e certificato di lavoro

CAPITOLO IX – Norme speciali per le PMI (fino a 70 addetti)

Art. 44 – Informazioni sulla struttura occupazionale per le imprese fino a 50 addetti
Art. 45 – Classificazione del personale (opzionale) delle imprese fino a 70 addetti

PARTE II – Relazioni industriali – Contrattazione aziendale – Istituti di carattere sindacale

CAPITOLO X – Relazioni industriali

Art. 46 – Relazioni industriali a livello aziendale

CAPITOLO XI – Contrattazione di secondo livello

Art. 47 – CCNL e contrattazione aziendale
Art. 48 – Premio di partecipazione
Art. 49 – Premio variabile per le imprese nelle quali non è contrattato il premio di partecipazione
Art. 50 – Elemento perequativo

CAPITOLO XII – Istituti di carattere sindacale

Art. 51 – Rappresentanza sindacale unitaria
Art. 52 – Assemblee
Art. 53 – Permessi per cariche sindacali
Art. 54 – Aspettative per cariche pubbliche e sindacali
Art. 55 – Affissione
Art. 56 – Versamento dei contributi sindacali
Art. 57 – Distribuzione del contratto, esclusiva di stampa e contributo per il rinnovo contrattuale

PARTE III – Responsabilità sociale – Welfarchim – Formazione- Sicurezza Salute Ambiente

CAPITOLO XIII – WELFARCHIM

Art. 58 – Responsabilità sociale dell’impresa
Art. 59 – Produttività e occupabilità
Art. 60 – Misure a sostegno del reddito e dell’occupazione
Art. 61 – Previdenza complementare settoriale FONCHIM
Art. 62 – Assistenza sanitaria settoriale FASCHIM
Art. 63 – Formazione
Art. 64 – Certificazione delle attività formative

CAPITOLO XIV – Sicurezza e salute sul luogo di lavoro e tutela dell’ambiente

Art. 65 – I principali soggetti per la gestione della sicurezza e salute sul luogo di lavoro e la tutela dell’ambiente a livello aziendale
Art. 66 – La gestione della sicurezza e salute sul luogo di lavoro e la tutela dell’ambiente a livello aziendale
Art. 67 – Sicurezza dei lavoratori e salvaguardia degli impianti

[omissis…]

Tabelle – Trattamento Economico Minimo (T.E.M.) – Settore Chimico e Chimico-farmaceutico

Tabelle – Elemento Distinto della Retribuzione (E.D.R.) – Settore Chimico e Chimico-farmaceutico