Non solo vaccini: le nuove terapie contro il Covid

Continuano le sperimentazioni farmacologiche legate alle terapie contro il Covid. Ad oggi però non riguardano più solo i vaccini. L’idea è infatti quella di poter affiancare a questi ultimi altre terapie integrative. Al momento sono due gli studi che sembrano ottenere i risultati più promettenti, entrambi orientati alla stimolazione delle difese immunitarie dell’organismo.

Il primo è lo studio del Karolinska Institute, pubblicato dalla rivista Science, e che riguarda nuovi nanoanticorpi sviluppati a partire da lama e alpaca. Il secondo, coordinato dal Regno Unito, è sull’interferone beta e sarà testato su 600 pazienti ospedalizzati in 20 diversi paesi.

A rischio il posto di lavoro di centinaia di professionisti. L'appello degli ISF di Bergamo
Caserta: Terminata la lista di vaccinazione degli ISF

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde