L’aspirina è un antitumorale: la confermano agli studi sui Fans

il British Journal of Cancer ha pubblicato la ricerca, finanziata da Airc e da fondazione Cariplo, dei ricercatori dell’ Università Statale di Milano, dell’ Istituto Europeo di Oncologia e dell’ Istituto Nazionale dei Tumori di Milano che ha dimostrato come la classe di farmaci (Fans – farmaci antinfiammatori non steroidei) inibisca l’insorgenza dei tumori.

La straordinaria molecola sintetizzata oltre 100 anni fa, capace di curare l’influenza, la cefalea e di prevenire l’infarto, oggi rivela senza ombra di dubbio anche la sua azione preventiva contro il cancro.

4 cessate commercializzazioni
Spesa farmaceutica: monitoraggio AIFA sui primi 10 mesi del 2018, sforamento del tetto per 1,34 mld

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde