Journal of the American College of Cardiology pubblica studio italiano

La prestigiosa rivista “Journal of the American College of Cardiology” (JACC) ha pubblicato un importante studio siglato, tra gli altri, dal cardiochirurgo Aldo Cannata, del Cardiocenter dell’Ospedale Niguarda.

La ricerca riguarda l’emolisi intravascolare meccanica, particolarmente studiata soprattutto in seguito agli interventi sulle valvole cardiache ma raramente nella malattia valvolare nativa. La gravità di tale condizione è normalmente lieve ma può diventare preoccupante o addirittura pericolosa per la vita del paziente.

L’articolo prende in esame le attuali conoscenze sull’emolisi intravascolare meccanica nella malattia valvolare, prima e dopo la correzione, concentrandosi sulla fisiopatologia, l’approccio alla diagnosi e l’impatto di altre condizioni ematologiche sull’anemia risultante.

Aifa pubblica i report aggiornati sul monitoraggio dei farmaci biosimilari
Al via a giugno il corso gratuito “La vitamina D: l’ormone della salute”

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde