Istituito il gruppo di lavoro per la promozione di metodi alternativi alle sperimentazioni sugli animali

Il Ministro della salute ha firmato l’istituzione di un gruppo di lavoro per la promozione di metodi alternativi all’impiego di animali nelle sperimentazioni scientifiche. “Finalmente ci siamo dotati di uno strumento di civiltà. Il monitoraggio delle sperimentazioni sull’utilizzo di animali è una conquista etica, ma anche scientifica. Occorre bilanciare gli interessi della ricerca e della scienza con la necessità di andare oltre i metodi tradizionali per ridurre al massimo fino a superare l’utilizzo degli animali” dichiara il ministro della Salute, Giulia Grillo.

Speranze di prevenzione per diabete 1, farmaco lo ritarda 2 anni
Milano ospita il 24mo Congresso Mondiale di Dermatologia

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde