Il tracciamento dei contatti manuale è efficace?

In base ad una ricerca apparsa su Nature Communications, il tracciamento dei contatti manuale potrebbe essere più efficace di quello digitale. Lo studio è stato condotto da un gruppo di fisici statistici coordinato dalla professoressa Raffaella Burioni dell’Università di Parma.

Il risultato si basa sulla probabilità di ricordare i propri contatti che risulta essere pari al quadrato della percentuale di adozione dell’app. I risultati sono probabilmente legati alla cosiddetta “superdiffusione” del virus Covid. Se i superdiffusori non sono in possesso della app per il tracciamento, le persone con le quali sono entrati in contatto non potranno essere avvisati.

Di contro, nel caso in cui si verifichi un ritardo nell’identificazione e nell’isolamento dei contatti a rischio superiore ai tre giorni, l’efficacia del tracciamento manuale diminuisce in maniera drastica.

Salute di genere: il riconoscimento di Fondazione Onda
Farmaci: weekly update del 18 aprile

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde