Craccato il meccanismo della memoria

Ricostruito il processo che permette di ricordare e dimenticare

Craccato il meccanismo della memoria. E’ stato infatti scoperto, nei moscerini della frutta, il processo che permette di ricordare e di dimenticare. Pubblicato sulla rivista Cell Reports, il risultato si deve ai ricercatori dello Scripps Research Institute in Florida, coordinati da Jacob Berry.

Lo stesso meccanismo, secondo i ricercatori, potrebbe essere in azione anche nell’uomo e se fosse confermato potrebbe avere molte implicazioni. Comprendere i processi che permettono di ricordare e dimenticare, e capire come manipolarli, a esempio, potrebbe essere utile nella cura del disturbo da stress post-traumatico e potrebbe aiutare a curare la demenza e altre forme di perdita della memoria.

Grillo: “Governance sui farmaci in manovra, il payback sarà ridisegnato”
Arriva il riscatto flessibile della laurea per anticipare la pensione: come funziona e quanto costa

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde