L’assunzione di alcuni farmaci con l’ibuprofene può danneggiare i reni

Secondo recente studio, chi assume un diuretico e un inibitore del sistema renina-angiotensina (RSA) per la pressione alta dovrebbe prestare particolare attenzione nell’assunzione di ibuprofene.

I ricercatori dell’Università di Waterloo hanno effettuato alcune simulazioni al computer per comprendere le interazioni dei tre farmaci e l’impatto sui reni. Quanto è emerso è che nelle persone con determinati profili medici, la combinazione può causare un danno renale acuto, che in alcuni casi può risultare permanente.

Non detto che tutti coloro che assumono questa combinazione di farmaci avranno problemi“, ha affermato Anita Layton, professoressa di matematica applicata a Waterloo e Canada. “Tuttavia, la ricerca mostra che si tratta di un problema concreto a cui è necessario prestare attenzione“.

Leggi l’articolo tradotto in italiano da Google

Leggi l’articolo originale in lingua inglese

Farmacia: i prodotti e i brand top di marzo
Bonus 200€ per dipendenti, autonomi e pensionati

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde