Approvata da parte dell’AIFA l’immissione in commercio del radiofarmaco Lutathera

Il tipo di terapia alla quale si configura il farmaco approvato è quella detta teragnostica, che consiste nell’unione della diagnostica e della terapia in un unico momento.

Il farmaco, indicato per le forme tumorali del tratto gastro-entero-pancreatico, lutezio (177Lu) oxodotreotide (nome commerciale Lutathera), un radio farmaco che agisce in 2 fasi, la prima (fase diagnostica) “ingaggia” ed identifica i recettori specificamente espressi dalla cellula tumorale, e la seconda (fase terapeutica) ne contrasta lo sviluppo.

 

Allerta Aifa su fluorochinoloni
In vista delle elezioni di maggio Medicine for Europe lancia il suo manifesto Togheter4Health

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde