Svolta storica per la Malaria: OMS approva primo vaccino

Arriva la svolta storica per la lotta alla malaria con l’approvazione da parte dell’Organizzazione Mondiale della sanità (OMS) del primo vaccino. Il suo impiego è raccomandato in riferimento ai bambini dell’Africa subsahariana e di altre regioni caratterizzate da una elevata o moderata trasmissione della malaria da P. falciparum.

Ogni anno sono oltre 260mila i bambini di età inferiore ai 5 anni che in Africa perdono la vita a causa della malaria. È previsto un programma in 4 dosi per la popolazione infantile dai 5 mesi di età a salire, con la finalità di diminuire l’incidenza della malattia ed i suoi effetti.

In un successivo step del piano sono previsti finanziamenti a carico della comunità sanitaria globale volti ad incrementare l’implementazione del vaccino.

Svezia e Danimarca sospendono il vaccino Covid di Moderna
Microteam di medicina generale: beneficio economico da 16,7 miliardi

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde