Savona: tutti gli ISF sono stati vaccinati

Come condiviso dalla sezione AIISF di Savona, tutti gli Informatori Scientifici residenti nella Asl 2 del savonese hanno ricevuto la somministrazione del vaccino anti Covid. Ringraziando la sensibilità dei dirigenti ASL, AIISF Savona rende noto che si tratta di 98 professionisti in totale.

Gli ISF nati prima del 1961 hanno ricevuto il farmaco di Pfizer, mentre i nati successivamente a tale data hanno ricevuto il vaccino di AstraZeneca.

Per quanto riguarda la situazione vaccini per gli Informatori, in molte regioni il quadro è ancora complesso. In alcuni casi, infatti, è stata disposta una sospensione mirata delle vaccinazioni per dare priorità ad anziani e persone fragili. Tale decisione è stata presa per far fronte alla carenza di dosi disponibili.

Le 10 App più usate in Italia per monitorare la salute
Nasce AssoHealth, l'associazione delle agenzie di comunicazione healthcare

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde