Regione Sardegna: parte la campagna vaccini per gli ISF

Anche la Regione Sardagna si orienta verso la somministrazione del vaccino agli Informatori Scientifici del Farmaco. Lo conferma il comunicato veicolato dalla direzione generale dell’assessorato regionale alla Sanità.

All’interno del documento, il direttore Marcello Tidore, specifica che il personale inserito all’interno degli elenchi trasmessi dalle sezioni AIISF regionali, sarà incluso nel piano vaccinale regionale già a partire da questa settimana. Gli Informatori coinvolti saranno dunque contattati tramite sms al numero indicato nell’elenco, dove troveranno tutti i dettagli per poter ricevere il vaccino ovvero giorno, orario e luogo.

Il farmaco utilizzato sarà quello di AstraZeneca. Gli Informatori che non potranno riceverlo in quanto affetti da patologie che non lo consentono, verranno vaccinati successivamente in accordo con le fasce di priorità indicate dal Piano vaccinale nazionale e in base alle disponibilità di dosi delle diverse tipologie di vaccino.

Scarica documenti PDF

Identità vocale, sonic branding e Clubhouse nel futuro delle farmaceutiche
Trentino Alto Adige: gli ISF riceveranno il vaccino Astrazeneca

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde