Abruzzo: via libera al vaccino per gli Informatori

Regione Abruzzo ha pubblicato la delibera sul nuovo piano strategico per la campagna vaccini regionale, come anticipato nel corso della conferenza stampa. Tenendo in considerazione gli ultimi sviluppi per le fasi successive alla prima, le indicazioni ricevute e le esigenze logistico-organizzative, la Regione ha condiviso le nuove strategie adottate.

È dunque previsto il completamento della vaccinazione delle categorie appartenenti alla fase 1 ma anche l’inclusione di soggetti che operano in presenza presso strutture sanitarie e sociosanitarie pubbliche e private. Rientrano pertanto nel nuovo piano anche gli Informatori Scientifici del Farmaco.

Scarica documenti PDF

Aifa chiarisce: ISF unica figura legittimata a fornire al medico informazioni sui medicinali
Umbria: sospesa la prenotazione del vaccino per gli ISF

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde