Registro Informatori Scientifici del Farmaco in Basilicata

I consiglieri regionali Baldassarre, Vizziello e Pittella lodano l’istituzione del registro degli informatori scientifici del farmaco e del parafarmaco in Basilicata come un avanzamento verso il riconoscimento di questa figura professionale. La proposta di legge mira a valorizzare il ruolo degli informatori scientifici, spesso sottovalutati, nel trasferire conoscenze scientifiche agli operatori sanitari.

Sottolineano l’importanza di un costante scambio di informazioni tra informatori scientifici e personale sanitario, evidenziato durante la recente pandemia, e propongono la creazione di un tavolo permanente di confronto presso l’Assessorato della Sanità. Questo avrebbe lo scopo di migliorare la governance farmaceutica e garantire una spesa farmaceutica sostenibile, assicurando farmaci con il miglior profilo beneficio-rischio per i cittadini.

Probiotici per Ansia, Stress e Depressione: Nuove Ricerche e Potenziali Applicazioni
Disuguaglianze di genere e crisi settore sanitario: il rapporto dell'Oms

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde