Oncologi e Informazione Scientifica: la survey di Accenture

I medici oncologi chiedono ai professionisti di marketing ed Informazione Scientifica più dati real world per concentrarsi meno sulla vendita e più sulla scienza. Lo conferma il campione di 120 oncologi intervistati da Accenture in Germania e Stati Uniti.

Il futuro del marketing dei farmaci antitumorali consisterà, dunque, nell’aiutare gli oncologi a comprendere le complessità della medicina di precisione e anche in che modo i nuovi progressi nelle terapie mirate possono aiutare i loro pazienti specifici.

Ciò significa che le aziende farmaceutiche dovranno concentrarsi meno sulla vendita, più sulla scienza. E avranno bisogno di dati dal mondo reale per dimostrare che i loro farmaci funzionano altrettanto bene nel “contesto disordinato della vita quotidiana” come fanno in clinica.

Leggi l’articolo tradotto in italiano da Google

Leggi l’articolo originale in lingua inglese

Novartis sigla un accordo con il Friuli-Venezia Giulia
Effetto placebo e vaccini Covid. Cosa dice lo studio del BIDMC

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde