Michele Polyportis, 65 anni, ISF in pensione. Muore nelle fiamme dove salva la badante della madre

BOLZANO. Si era già messo in salvo, ma ha deciso di tornare indietro quando si è accorto che la badante della madre non c’era. Un gesto di grande altruismo che Michele Polyportis, 65 anni, greco d’origine e bolzanino di adozione, ha pagato con la vita.

Lei si è salvata; lui è rimasto intrappolato tra quelle fiamme che, a luglio, per giorni, hanno messo in ginocchio la Grecia, provocando oltre un centinaio di morti .

L’informatore farmaceutico – dati IMS

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde