L’auto aziendale incide sulla tassazione applicata allo stipendio?

Nel caso in cui l’assunzione di un Informatore Scientifico preveda anche l’attribuzione di un’autovettura, a uso promiscuo o unicamente professionale, non è sempre chiaro se questo benefit vada ad incidere sulla tassazione applicata allo stipendio.

Per stabilirlo, è necessario effettuare una verifica circa il tipo di concessione che l’azienda desidera assegnare all’Informatore ovvero, appunto, se autorizzare l’utilizzo personale oltre a quello legato alle pure attività lavorative, caratterizzate da costanti spostamenti.

Nel caso dell’uso promiscuo di un’auto, si tratta di un vero e proprio benefit che ha un effettivo peso economico, a vantaggio del dipendente. Per tale ragione, è necessario assoggettare una somma di denaro convenzionale a tassazione Irpef e contribuzione sociale.

Antibiotico-resistenza: ridurre l'uso di antibiotici non è sufficiente
Farmindustria: 30mila nuove assunzioni nel farmaceutico nei prossimi 3 anni

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde