Farmindustria: 30mila nuove assunzioni nel farmaceutico nei prossimi 3 anni

Nei prossimi tre anni, le farmaceutiche sono pronte ad investire 4,7 miliardi su alcuni progetti che potrebbero sfociare nella richiesta di assunzione di circa 8mila risorse che saliranno fino a circa 25-30 mila nel prossimo biennio. Lo dichiara il presidente di Farmindustria, Massimo Scaccabarozzi.

Restringendo il campo e prendendo in considerazione i dati del trimestre compreso tra agosto e ottobre 2021, si nota già un forte dinamismo. In base ai dati dell’ultimo report di Excelsior e realizzato da Unioncamere e Anpal, sarebbero infatti 23.540 le assunzioni programmate nei settori chimico, farmaceutico e gommaplastica.

Ad oggi, il settore farmaceutico vede impiegate in Italia 67mila risorse dirette, il 90% dei quali è in possesso di diploma o laurea. Per quanto riguarda gli ultimi 5 anni, l’occupazione nel settore è cresciuta del 12%.

L’auto aziendale incide sulla tassazione applicata allo stipendio?
Infermiera no vax vaccina 9mila over 70 con soluzione salina

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde