Emilia Romagna: pubblicato sul portale regionale la nuova disposizione per l’attività d’informazione scientifica

A seguito delle ultime notizie relative alla nuova regolamentazione dell’attività di informazione scientifica in Emilia Romagna, riportiamo di seguito il testo integrale della comunicazione pubblicate sul portale salute.regione.emilia-romagna.it.


Informazione scientifica

Recenti aggiornamenti

Nel corso del 2019, al fine di valutare impatto e criticità emerse da una prima fase di applicazione della DGR 2309/2016 e dei regolamenti aziendali, è stato convocato un “Gruppo di Lavoro sull’informazione scientifica nell’ambito del SSR”, con rappresentanti delle categorie interessate e delle Aziende Sanitarie, con gli obiettivi di:

  • definire modalità operative omogenee di applicazione della DGR nelle singole aziende sanitarie e un applicativo unico regionale per la registrazione, di semplice applicazione;
  • declinare come estendere i principi di trasparenza e tracciabilità a tutte le figure professionali che accedono alle strutture SSR con funzioni di informazione/promozione di farmaci, dispositivi medici e anche integratori e, altresì con funzioni di cura delle relazioni istituzionali.

Negli incontri svolti è stato condiviso il principio generale che l’informazione scientifica e la promozione di farmaci, dispositivi medici e integratori nelle strutture del SSR, costituiscono un’attività rilevante, di cui è necessario garantire lo svolgimento, nel rispetto dei principi di tracciabilità e trasparenza, da un lato, e di gestione semplificata, dall’altro.

Il gruppo di lavoro ha elaborato un  documento (pdf, 1.8 MB) trasmesso con  nota della Direzione Generale Cura della persona, salute e welfare (pdf, 207.8 KB) con indicazioni che modificano e aggiornano gli indirizzi dati con precedente nota PG/2017/318350 del 28/04/2017 (vedi normativa).

Piattaforma informatica regionale unica

La piattaforma informatica regionale unica prevede che tutte le figure professionali che, a nome e per conto di Industrie di Farmaci, Dispositivi medici/IVD, integratori, accedono nelle strutture SSR, si registrino personalmente, stampino il tesserino regionale e, successivamente, traccino gli accessi, secondo le modalità riportate nel documento condiviso dal Gruppo di Lavoro sull’Informazione scientifica.

Al momento è  attivo solo l’applicativo per la registrazione da parte delle aziende farmaceutiche degli informatori scientifici del farmaco (ISF) previsto dalla DGR 2309/2016.

Fino all’adozione della nuova piattaforma unica regionale, si fa presente che le figure professionali (diverse dagli ISF) non sono abilitate alla registrazione, tuttavia  sono tenute a rispettare i principi generali della delibera e successive indicazioni applicative.

La piattaforma informatica regionale unica, una volta disponibile, sostituirà la piattaforma web presente in questa sezione.

La piattaforma web per le aziende farmaceutiche

Di seguito i link alla piattaforma web, sviluppata dalla Regione, che le aziende farmaceutiche devono utilizzare per inserire ed aggiornare i dati dei loro informatori scientifici impegnati in Emilia-Romagna.

La piattaforma web genera un identificativo e un tesserino che gli informatori scientifici sono tenuti ad esibire per accedere alle strutture del Servizio sanitario regionale dell’Emilia-Romagna.

Elenco informatori scientifici del farmaco

Dall’1 maggio 2017 è pubblico l’elenco degli informatori scientifici delle aziende farmaceutiche impegnati in Emilia-Romagna:

Elenco degli informatori scientifici del farmaco impegnati in Emilia-Romagna

La Giunta regionale ha infatti pubblicato indirizzi in materia di informazione scientifica sul farmaco (delibera n. 2309/2016, Bollettino ufficiale n. 9 dell’11 gennaio 2017) con l’obiettivo di adottare modalità uniformi in tutta la regione per favorire una maggiore trasparenza nei rapporti tra medici, aziende farmaceutiche e Servizio sanitario regionale.

Normativa

 Nota PG/2020/0048793 del 23/01/2020 (pdf, 207.8 KB) “Aggiornamento delle indicazioni applicative alla DGR 2309/2016 in materia di informazione scientifica nelle strutture del SSR” e  documento allegato (pdf, 1.8 MB)

[a cura del “Gruppo di Lavoro sull’informazione scientifica nell’ambito del SSR”]

Delibera di Giunta regionale n. 2309/2016: “Indirizzi e direttive in materia di informazione scientifica sul farmaco nell’ambito del Servizio sanitario regionale”

 Nota PG/2017/318350 del 28/04/2017 (pdf, 287.4 KB) – “Indicazioni applicative in merito alla Dgr n. 2309/2016” [Servizio assistenza territoriale, Regione Emilia-Romagna]

Informazioni

Per qualsiasi informazione o richiesta di chiarimento è disponibile l’indirizzo email: [email protected]

Campania, apriranno 210 nuove farmacie
Coronavirus, sinergia Simit-Simg: infettivologi e Mmg pronti a collaborare. Vademecum per operatori e familiari

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde