Aifa chiarisce: ISF unica figura legittimata a fornire al medico informazioni sui medicinali

Fedaiisf ha chiesto in via ufficiale all’Aifa di fornire un parere in merito ad alcune segnalazioni che riguardano la pratica di affiancare agli Informatori Scientifici figure di controllo, volte a monitorare che i comportamenti degli ISF siano allineati ai dettami del marketing.

Nicola Magrini, Direttore Generale di Aifa, ha risposto alla richiesta di Fedaiis chiarendo la situazione. Magrini richiama le norme di legge che regolano le attività di informazione scientifica, in base a cui è possibile dedurre che “la figura professionale legittimata dalla norma a fornire al medico l’informazione sui medicinali è esclusivamente quella dell’informatore scientifico”. Non è pertanto prevista una seconda figura professionale con funzione di supporto.

Scarica documenti PDF

Pazienti non Covid: +40% di rinuncia alle cure
Abruzzo: via libera al vaccino per gli Informatori

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde