Microteam di medicina generale: beneficio economico da 16,7 miliardi

La proposta di Fimmg relativa alla creazione di microteam di medicina generale potrebbe avere importanti impatti economici per il Paese. Se adottati a livello nazionale, infatti, si verificherebbe il cosiddetto “effetto diffusivo” con un volume pari a 16,7miliardi.

I dati sono stati raccolti e analizzati nel corso dello studio della Cgia di Mestre, presentati nel corso del 78esimo Congresso nazionale Fimmg da Andrea Favaretto, direttore dell’Ufficio Studi dell’Associazione. Non si tratta di semplici stime teoriche ma di una concreta proiezione realizzata attraverso un approccio “bottom up”.

Una diffusione sistematica dei microteam, sottolinea Favaretto, può dunque avere un forte e deciso impatto sul benessere dell’economica nazionale.

Svolta storica per la Malaria: OMS approva primo vaccino
Congresso FEDAIISF e Assemblea generale AIISF

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde