Italia tra i primi mercati in Europa per i Medical Device

Il mercato italiano si conferma uno dei più solidi in Europa per quanto riguarda i medical device. Lo conferma il report di Medtech Europe, la corrispettiva europea di Confindustria dispositivi medici. Guidano la classifica Germania e Francia, seguiti a breve distanza dall’Italia.

Il report distingue i dispositivi medici classici da quelli in vitro. Per quanto riguarda i primi, l’Italia si colloca in una fetta di mercato del 9%. Salendo verso le posizioni più alte troviamo il Regno Unito al 12%, la Francia al 14,7% e la Germania al 25,6%. In merito ai dispositivi medici in vitro invece, l’Italia si piazza a parimerito con la Francia al 14%, precedute solo dalla Germania.

Covid: 99 deceduti su 100 non avevano completato il ciclo vaccinale
Touchpoint per la vendita di farmaci: il ruolo della vetrina in Farmacia

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde