Industria farmaceutica: l’Italia è al top in Europa

L’industria del farmaco rappresenta un settore strategico per l’Italia. Perché non molti sanno che lo scorso anno, dopo una lunga rincorsa, abbiamo superato la Germania diventando il primo produttore europeo di medicinali. Un successo dovuto integralmente all’incremento dell’export, +17% tra il 2008 e il 2018, che ha trainato proprio l’aumento di produzione (+22%) negli ultimi dieci anni.

“La filiera della salute è la terza impresa del Paese, garantisce il 10% dell’occupazione totale e dà corso al 10,7% del nostro Pil” ha osservato Massimo Scaccabarozzi, presidente di Farmindustria.

Farmaci: 20 variazioni di prezzo
Partnership tra Marvex e Tpm di Mirandola sul settore biomedicale

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde