Farmacia Italiana: Bilancio Sop-OTC 2023 Contraddittorio

Il bilancio 2023 del settore SOP-OTC in Italia presenta un’immagine contraddittoria: mentre i volumi di vendita registrano una contrazione del 2%, i ricavi crescono del 3,3%, raggiungendo i 3 miliardi di euro.

L’analisi, condotta da Assosalute con dati forniti da Iqvia, mostra una situazione “double face” in cui la farmacia supera altri formati commerciali, evidenziando un aumento del 5% nei valori, nonostante una riduzione del 1,6% nei volumi.

Il 2023 ha visto una “normalizzazione” della curva epidemiologica rispetto al 2022, caratterizzato da un’eccezionale incidenza di affezioni respiratorie. Nonostante una stagione influenzale meno intensa, i farmaci per la cura delle affezioni respiratorie e gli analgesici, le due classi terapeutiche principali nel mercato SOP-OTC, hanno registrato una contrazione dei volumi rispettivamente del 2,4% e del 5,8%.

Irreperibilità di Farmaci: Via al Monitoraggio con DruGhost
Neuralink di Elon Musk: impiantato Primo Chip Cerebrale nell'Essere Umano

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde