Farmaci: non è possibile sapere il loro prezzo a causa di alcune clausole

Proponiamo un estratto dell’intervista, pubblicata sul sito Start Magazine, al direttore generale dell’AIFA, Luca Li Bassi in merito alla trasparenza del prezzo dei farmaci.

Circa 22 miliardi di euro l’anno vengono spesi dallo Stato per i farmaci ma non è possibile risalire al suo prezzo, ne è possibile compararlo con altri Stati. Solo L’AIFA detiene questa informazione ma è impossibilitata a divulgarla a causa di una clausola che se violata farebbe aumentare il costo del farmaco stesso.

Federfarma Piemonte: il progetto del Deprescrittore mina la fiducia del cittadino 
Comunicato ex ISF Biomedica Foscama

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde