Decreto prezzi, molti punti da chiarire. l’intervista a Claudio Jommi

L’opinione di Claudio Jommi, economista sanitario dell’Università del Piemonte Orientale e responsabile dell’Osservatorio Farmaci del Cergas Sda Bocconi di Milano, sul decreto interministeriale Grillo-Tria che riscrive procedure e criteri per la rimborsabilità dei medicinali

Più continuità che discontinuità, un chiaro orientamento al contenimento della spesa e, soprattutto, molti punti ancora da chiarire. Così Claudio Jommi, economista sanitario dell’Università del Piemonte Orientale e responsabile dell’Osservatorio Farmaci del Cergas SDA Bocconi di Milano, commenta ad AboutPharma il decreto interministeriale(Salute-Mef) sui criteri e procedure per la rimborsabilità dei medicinali licenziato il primo agosto dalla Conferenza Stato-Regioni.

[continua…]

AIFA: Stefano Bonaccini, presidenza pro tempore sino a settembre
S&R Farmaceutici: emissione di minibond da 3,8 milioni di euro per supportarne la crescita lo sviluppo

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde