Vaccino anti Covid, una corsa contro il tempo. Facciamo il punto con i Ceo di AstraZeneca Gsk, JnJ e Pfizer

Non capita tutti i giorni di poter ascoltare i progressi della ricerca farmaceutica, in questo caso sui vaccini, dalla viva voce degli amministratori delegati di quattro tra le più grandi aziende farmaceutiche del mondo.

E’ quanto è stato possibile qualche giorno fa a circa 150 giornalisti di tutti il mondo grazie a un webinar organizzato da IFPMA, l’organismo che rappresenta l’industria biofarmaceutica globale. Obiettivo: aggiornare i media mondiali su quanto si sta facendo e sui progressi della ricerca per i vaccini Covid-19.

Vi hanno partecipato: Emma Walmsley, Chief Executive Officer, GlaxoSmithKline, Pascal Soriot, Executive Director and Chief Executive Officer, AstraZeneca, Albert Bourla, Chairman and Chief Executive Officer, Pfizer, Paul Stoffels, Vice Chairman of the Executive Committee and Chief Scientific Officer, Johnson & Johnson. Ha partecipato anche Thomas Cueni direttore generale  di IFPMA insiema alla  giornalista Claire Doole.

Al 27 maggio 2020, secondo quanto riferisce l’Oms, sono 10 i vaccini candidati alla valutazione clinica e 115 quelli candidati alla valutazione preclinica. Vediamo in sintesi quanto ci hanno raccontato i quattro leader.

 

19 nuovi farmaci in commercio
Eli Lilly: FDA approva primo farmaco diagnostico per Alzheimer

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde