Steril Milano sotto accusa dalla FDA per falsificazione di dati

Steril Milano s.r.l., azienda attiva nel campo della sterilizzazione dei dispositivi medici, si trova sotto accusa. A puntare il dito è la Food and drug administration che ha inviato in data 2 giugno una warning letter. Stando a quanto comunicato dalla FDA, l’azienda con sede in Brianza avrebbe falsificato, nel 2016, grafici e parametri dei certificati di sterilizzazione in rapporto ad alcuni prodotti regolamentati dall’ente americano.

Lo scorso marzo anche il ministero della Salute ha veicolato delle circolari per bloccare la diffusione dei dispositivi fallati. Inoltre, i Nas hanno avviato un’indagine in seguito alla denuncia di quattro ex manager dell’azienda.

La Steril Milano s.r.l. si trova attualmente in liquidazione volontaria e si dichiara vittima di falsificazione.

Alliance Healthcare e Unifarma: distribuzione in co-esclusiva della piattaforma Poc Diasorin
FDA approva farmaco contro Alzheimer: scelta coraggiosa per l'ex direttore Aifa

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde