Sciopero storico per la rete esterna di Angelini Pharma

La RSU del personale esterno di Angelini Pharma ha annunciato l’avvio di un progetto aziendale chiamato STEM, che imporrà l’affiancamento degli Informatori da parte della società di consulenza Stem Healthcare durante le loro attività quotidiane di informazione scientifica. Questa decisione ha causato una rottura nelle trattative tra la RSU e la direzione aziendale, portando alla proclamazione di uno sciopero per lunedì 15 maggio.

Angelini Pharma si trova ora nel mezzo di un’importante controversia, poiché la sua decisione di introdurre l’affiancamento da parte di Stem Healthcare ha suscitato forti critiche da parte della RSU del personale esterno. Secondo la RSU, il punto critico del progetto non è stato risolto in modo negoziato, portando così all’annuncio dello sciopero, un evento senza precedenti nella storia della rete esterna dell’Angelini Pharma.

La RSU ha richiesto la massima visibilità mediatica per la loro manifestazione di protesta, invitando i media a comunicare l’iniziativa e dare il dovuto risalto all’evento. Con l’annuncio di questa protesta, il personale esterno di Angelini Pharma spera di ottenere una soluzione positiva alla questione STEM. La RSU promette di tenere tutti aggiornati sugli sviluppi futuri.

Farmaci: weekly update del 14 maggio
Intelligenza Artificiale e impatto sulle vendite nel settore farmaceutico

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde