Sanofi, utile netto in crescita del 7% nel 2019

Il colosso francese prevede inoltre un ulteriore incremento dei profitti per il 2020, parallelamente a un innalzamento dell’utile per azione (Eps) del 5%

Nel 2019 Sanofi ha fatto registrare una crescita dell’utile netto del 7%, toccando quota 7,5 miliardi di euro. Il colosso francese prevede inoltre un’ulteriore incremento dei profitti per il 2020, parallelamente a una innalzamento dell’utile per azione (Eps) del 5%.

Sanofi, i numeri del 2019

Più nel dettaglio, nel 2019 l’utile per azione è cresciuto del 6,8%, proprio per via dell’andamento positivo dell’utile netto. A incidere sui risultati positivi di Sanofi sono state soprattutto le vendite in forte espansione di Dupixnet (679 milioni di euro nel quarto trimestre, + 135%). Tanto che nel solo quarto trimestre del 2019, le entrate del gruppo hanno raggiunto quota 9,6 miliardi di euro, con un aumento del 6,8% su base riportata. Tutto ciò, come evidenzia l’analisi di Cnbc, nonostante la crescita della divisione vaccini, su cui Sanofi sta puntanto con sempre maggiore convinzione, abbia ottenuto un risultato leggermente al di sotto delle aspettative degli analisti finanziari.

[continua…]

Fusione GSK Pharma e GSK Vaccines, Cgil: “Dubbi sul futuro delle 70 posizioni lavorative oggetto di riorganizzazione”.
Coronavirus. Confermata positività per uno degli italiani rimpatriati da Wuhan.

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde