Sanofi annuncia 670 tagli in Francia

Il capo di Sanofi Francia Guillaume Leroy, ha convocato ieri le tre associazioni sindacali e le ha informato che il gruppo intende tagliare ben 670 posizioni in Francia entro il 2020.

I tagli riguardano soprattutto dipendenti che lavorano nei servizi informatici ma vi saranno tagli anche in HR e finanza. Il piano dei tagli è parte del progetto di ristrutturazione del gruppo chiamato “HOrizon 2020” sviluppato dal management guidato dal CEO Brandicourt.

Paracetamolo (tachipirina), rischi ed effetti collaterali del farmaco più venduto
14 nuovi farmaci in commercio

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde