Sanofi acquisisce Kadmon Holdings

Sanofi ha concluso un accordo di fusione con Kadmon Holdings. L’accordo ha il valore di 1,9 miliardi di dollari e consente all’azienda di espandere le proprie attività di General Medicines. Si aggiunge infatti al portafoglio attivo anche Rezurock (belumosudil), approvato dalla FDA a luglio e impiegato per il trattamento della malattia del trapianto contro l’ospite cronica (cGVHD).

Per quanto riguarda Kadmon Holdings, si tratta di una azienda biofarmaceutica specializzata nello sviluppo di terapie pensate per il trattamento di patologie con importanti bisogni medici insoddisfatti.

In base a quanto comunicato da Sanofi, la società opererà in stretta collaborazione con le autorità regolatorie al fine di garantire un accesso a Rezurock in tempistiche ristrette.

8 settembre, giornata mondiale della Fisioterapia
Violazione delle norme in materia di servizio farmaceutico: un caso concreto

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde