Sandoz investe 150 milioni in Europa per la produzione di antibiotici

Sandoz ha annunciato che stanzierà 150 milioni di euro per la produzione di formulazioni antibiotiche in Europa.

La somma sarà suddivisa in due voci di spesa, la prima sarà destinata ad un plant situato a Kundl in Austria. La cifra prevista è di circa 100 milioni di euro e riguarda l’introduzione di nuove tecnologie produttive per l’amoxicillina orale. I restanti 50 milioni di euro saranno invece destinati allo stabilimento di Palafolls in Spagna per la produzione di penicillina sterile.

Quest’ultimo impianto acquisirà crescente importanza per Sandoz. A partire dal 2024 infatti, è prevista la chiusura della linea produttiva di Les Franqueses, sempre situato in Spagna, per spostare parte della produzione di Kundl proprio a Palafolls.

ReiThera ricerca nuove fonti di finanziamento per proseguire con la fase III
Settimana mondiale della tiroide 2021: attenzione alle complicazioni Covid

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde