Reputazione di Big Pharma negli Usa, mai così in basso

Secondo l’analisi della società di consulenza Gallup, l’immagine che l’industria farmaceutica dà di sé non convince i cittadini americani per vari motivi. Innanzi tutto il prezzo elevato dei medicinali che continua a salire e poi anche i più recenti scandali sulla crisi degli oppioidi che hanno travolto alcuni giganti del settore

La reputazione di Big Pharma negli Usa sprofonda. Questi sono i dati resi pubblici ad agosto dalla società di analisi e consulenza americana Gallup. Il 2019 ha segnato un -7% di gradimento tra i cittadini oltreoceano rispetto al 2018, toccando -31 punti nella graduatoria curata dall’istituto. Il 58% non vede di buon occhio l’industria di questo settore contro il 27% che ne mantiene ancora alta la fiducia. Solo il 15% rimane neutrale.

Reputazione Big Pharma Gallup
Reputazione Big Pharma Gallup

[continua…]

Governo. A sorpresa il Ministero della Salute a LeU
Giulia Grillo: il saluto dell'ex ministro con un post sui social

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde