Nuovo contratto integrativo aziendale per Gruppo Chiesi

È stato firmato in data 18 gennaio il nuovo contratto integrativo aziendale tra Chiesi Farmaceutici e le Organizzazioni Sindacali FILCTEM CGIL, FEMCA CISL e UILTEC UIL di Parma.

Il rinnovo contrattuale è stato ratificato all’unanimità dai lavoratori in assemblea ed avrà la durata di 3 anni. Integrando il CCNL Chimico Farmaceutico verrà applicato agli oltre 2.000 dipendenti attivi presso Chiesi Farmaceutici S.p.A. ma sarà anche valido per la nuova società, Chiesi Italia S.p.A.

L’obiettivo dell’accordo è quello di migliorare il tenore di vita familiare dei dipendenti attraverso l’introduzione di alcune novità tra cui congedi parentali, rimborsi rette scolastiche e cessione ferie solidali e malattie gravi.

Arcuri: previste azioni legali contro Pfizer. Mancano 54 mila dosi del vaccino
Individuati i meccanismi di resistenza ai farmaci nei melanomi

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde