Novartis acquisisce l’americana Cadent per 770 milioni di dollari

Novartis ha rilevato l’americana Cadent Therapeutics per una cifra pari a 770 milioni di dollari. Cadent è specializzata nel campo delle neuroscienze e per il primo trimestre del 2021 si prevede il closing. Si osservano le prime ripercussioni in Borsa in quanto i titoli della farmaceutica svizzera hanno visto un rialzo di quasi un punto percentuale.

Novartis controllerà Cadent al 100% come definito dagli accordi presi tra le due aziende. Cadent riceverà un pagamento anticipato di 210 milioni di dollari. Successivi pagamenti saranno effettuati al raggiungimento dei milestone fino alla cifra di 560 milioni di dollari.

Novartis avrà dunque a disposizione all’interno del proprio portafoglio terapie per la schizofrenia e disturbi motori.

Italia pronta a somministrare i primi vaccini il 27 dicembre insieme a tutti i paesi UE
Covax: le dosi del vaccino contro il Covid sono sufficienti per tutti?

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde