Mediobanca copre il titolo di Pharmanutra e diventa Corporate broker

L’azienda farmaceutica toscana ha conferito a Mediobanca il mandato di Corporate Broker, al fine di sviluppare e favorire ulteriormente i rapporti e le comunicazioni tra la società e gli investitori istituzionali

Pharmanutra ha conferito a Mediobanca il mandato di Corporate broker, al fine di sviluppare e favorire ulteriormente i rapporti e le comunicazioni tra la società e gli investitori istituzionali attuali e futuri e lo sviluppo industriale della società.

La ricerca di Mediobanca

L’avvio della copertura del titolo Pharmanutra da parte di Mediobanca coincide con la pubblicazione della ricerca in cui l’istituto finanziario indica un rating “Neutral”, fissando il target price a 24,50 euro con un upside del 9,3% rispetto all’ultimo prezzo di chiusura del 18 dicembre pari a 22,4 euro per azione. La ricerca illustra i principali driver di crescita. Sul territorio nazionale il Gruppo Pharmanutra ha l’obiettivo di continuare il rafforzamento della struttura commerciale, un progetto già iniziato nel corso del 2019 con l’evoluzione della propria rete vendita che mira non solo ad una crescita in termini numerici, ma anche ad una maggiore specializzazione e capillarità nei diversi ambiti di applicazione. Parallelamente, il perfezionamento di nuovi contratti di distribuzione internazionale e il consolidamento delle oltre cinquanta partnership estere già in essere, porteranno il Gruppo a potenziare la propria presenza in Europa, Asia, Africa e America.

[continua…]

Nuovo farmaco per l’artrite reumatoide, la Ce dice sì a upadacitinib
Dompé: investiti 3 milioni di euro nella startup Materias

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde