Il CEO uscente di Johnson & Johnson entra in Apple

Il CEO uscente di Johnson & Johnson, Alex Gorsky, entra in Apple. Le competenze sanitarie di Gorsky vanno ad aggiungersi a quelle di Arthur Levinson, precedentemente CEO dell’unità Genentech di Roche e attualmente a capo di Calico, biotech del gruppo.

Apple e Johnson & Johnson hanno avuto la possibilità di collaborare in passato, unendo le forze per il progetto legato all’utilizzo dell’Apple Watch in studi clinici, tra i quali lo studio Heartline per la rilevazione della fibrillazione atriale.

Le intenzioni sono infatti quelle di puntare sulla ricerca e sviluppo di soluzioni da applicare all’ambito clinico grazie all’utilizzo degli smartwatch ma anche integrando gli altri prodotti Apple quali AirPods e iPhone.

Famaci: i 10 lanci più disastrosi
Formazione e coaching per l'Informatore Scientifico

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde