Ibsa: partnership con Revorg per la gestione degli Informatori

La multinazionale farmaceutica svizzera, Ibsa, rafforza la collaborazione con Revorg, società italiana dedicata allo sviluppo di software per l’industria del life science. È stata infatti implementata la soluzione CRM BeGood realizzata per facilitare la gestione di agenti e Informatori Scientifici in tutta Europa. In particolare, BeGood verrà utilizzato da Ibsa anche in altre sedi aziendali presenti nel Vecchio Continente.

Ibsa vanta una costante crescita, maturata negli ultimi anni, a livello mondiale grazie ad una continua attività di espansione, per un fatturato consolidato di 700 milioni di franchi svizzeri. Oltre all’Europa, è presenta anche in Cina e Stati Uniti contando circa 2mila dipendenti in totale.

La Russia ha rubato il vaccino di AstraZeneca?
Istat: ad agosto profonda flessione per il pharma

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde