Generici: Pfizer e Mylan grande accordo in vista

C’è un grande accordo in vista nel business dei generici. Infatti Pfizer e Mylan avrebbero trovato un’intesa per mettersi insieme e puntare a creare un nuovo soggetto attore nel settore dei farmaci equivalenti. Le trattative sono in corso, ma da più parti c’è una grande aspettativa per l’esito delle negoziazioni che porterà Mylan a essere integrata con l’unità generici del gigante americano.

In attesa della sigla finale

Le fonti del Dowjones Newswires affermano che la stipula è imminente. Forse già oggi, 29 luglio, potrebbe concretizzarsi l’accordo. Stando ai termini, gli azionisti di Mylan otterrebbero il 40% delle azioni della nuova società, mentre il restante 60% andrebbe a Pfizer. Dalla vendita di debito dovrebbero arrivare circa 12 miliardi di dollari. A guidare la nuova compagnia potrebbe essere Michael Goetter che attualmente dirige la divisione generici di Pfizer. Il presidente sarebbe invece Robert Coury, attuale presidente di Mylan.

[continua…]

10 nuovi farmaci in commercio
La concorrenza degli ospedali alle case farmaceutiche

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde