Genentech (Roche): accordo con Nvidia per sfruttare l’IA

Genentech, un’unità di Roche, ha annunciato una collaborazione pluriennale con Nvidia, una società tecnologica con sede a Santa Clara, California. Questo accordo sottolinea il crescente interesse dell’industria farmaceutica nell’utilizzare l’intelligenza artificiale (IA) per accelerare il processo di progettazione e sviluppo di nuovi farmaci.

Nvidia è nota per progettare chip, sistemi e software avanzati per l’IA. In collaborazione con Genentech, l’obiettivo è potenziare la ricerca esistente sull’IA e migliorare il software del progettista di chip, inclusa la piattaforma “BioNemo” di Nvidia per la scoperta di farmaci.

Aderenza terapeutica e farmaci una tantum
Pisa: cambiamenti nei permessi di transito e sosta in ZTL e ZSC

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde