Fusioni e acquisizioni nel pharma: i trend futuri

Il rapporto di EY 2022, denominato EY M&A Firepower report ha preso in analisi le operazioni aziendali del settore farmaceutico per poter rilevare i trend futuri. In base a quanto emerge dai dati attuali, le operazioni di fusione e acquisizione (M&A) stanno cedendo il passo a partnership e alleanze.

Inoltre, il prossimo futuro vedrà un maggior orientamento verso nuovi approcci terapeutici e, in particolare, un crescente interesse verso le terapie avanzate. Uno dei principali driver per la crescita del settore in termine di innovazione sarà proprio quello legato ad alleanze e partnership tra le aziende biopharma.

Come sottolinea Subin Baral, Global Deals Leader, Life Sciences di EY: “Crediamo che le aziende continueranno a concludere affari per trasformare il loro business. Ma pensiamo anche che tali transazioni non saranno necessariamente delle fusioni e acquisizioni (M&A). Le aziende che utilizzano in modo produttivo le partnership per costruirsi posizioni di leadership saranno quelle che più probabilmente creeranno valore durevole per se stesse e, più importante, per i pazienti”.

Leggi le altre flash news

Sapienza di Roma prima in Italia nella ricerca
Donazione organi: Geraci Siculo il comune più attivo

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde