Chiesi riceve la certificazione “B Corporation”

Il riconoscimento, assegnato dall’ente no profit B Lab, valorizza le pratiche di sostenibilità ambientale e sociale e l’impatto positivo sulla qualità di vita delle persone. Promosse tutte le 28 filiali del gruppo farmaceutico

Il gruppo farmaceutico Chiesi ottiene un riconoscimento per le pratiche di sostenibilità sociale e ambientale applicate in tutte le sue 28 filiali. È la certificazione “B Corporation”, assegnata all’azienda dall’ente no profit B Lab, che sostiene le attività aziendali orientate a generare un impatto positivo sulla società e sul pianeta. B Lab – spiega una nota di Chiesi – ha valutato le prestazioni sociali e ambientali in base al B impact assessment (Bia), la valutazione più utilizzata per determinare l’impatto di un’azienda sui propri dipendenti, comunità, ambiente e clienti: uno standard globale, nonché uno strumento di riferimento per oltre 70mila imprese nel mondo”.

CFO PHarma multata in Albania per aver gonfiato il prezzo di un farmaco
Patto per la salute 2019, la nuova bozza, riflettori accesi sui finanziamenti

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde