Chiesi avvia il Progetto Circularity: donazione e vendita degli arredi della sede di Parma

Il gruppo farmaceutico Chiesi ha annunciato il progetto Circularity, che prevede la donazione e la vendita di arredi presenti nel sito di via Palermo, destinato a una ristrutturazione significativa a partire dalla fine dell’estate 2024 fino al 2027.

Questa iniziativa, in collaborazione con CSV Emilia, mira a evitare sprechi e a promuovere l’economia circolare, ridando vita a oltre 2.300 articoli, tra cui armadi, scrivanie, sedie e cassettiere.

Dettagli del Progetto

  • Donazione: Circa il 55% degli arredi sarà donato ai cittadini di Parma, alle associazioni del Terzo Settore e agli istituti scolastici. CSV Emilia ha già aiutato a prenotare oltre la metà degli arredi destinati alla donazione.
  • Vendita: Il 20% degli arredi sarà venduto a prezzi favorevoli ai collaboratori di Chiesi Farmaceutici e Chiesi Italia attraverso una marketplace app dedicata, attiva per sei mesi a partire dall’estate 2024.
Fda: no al primo trattamento a base di Mdma per disturbo post-traumatico da stress
Farmaci oculari-ranibizumab: antitrust avvia Istruttoria su otto aziende

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde