Caos su Twitter per un account fake di Eli Lilly

La scorsa settimana, è stato pubblicato un tweet da un falso account di Eli Lilly, mettendo in discussione il futuro della piattaforma per l’industria farmaceutica e toccando un tasto dolente per l’intero settore.

Lo scorso giovedì pomeriggio, infatti, un account che utilizzava il nome e il logo di Lilly ha twittato: “Siamo entusiasti di annunciare che l’insulina è ora gratuita“. Il tweet è apparso sin da subito come attendibile in quanto riportava la classica spunta blu, propria di ogni account verificato.

Tuttavia, l’account era falso. Come è stato possibile? La risposta è legata alle strategie del nuovo proprietario della piattaforma, Elon Musk, il quale ha lanciato un servizio di abbonamento che offre la spunta blu a chiunque sia disposto a pagare 8 dollari al mese.

Leggi l’articolo tradotto in italiano da Google

Leggi l’articolo originale in lingua inglese

È gara tra farmacie ospedaliere e del territorio? La visione di Sifo
Stress e mobbing: azienda deve risarcire Informatore

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde