Bayer vende ad Elanco la divisione animal health per 7,6 miliardi di dollari

Elanco, società nata lo scorso anno da uno spin off di Eli Lilly, ha acquisito da Bayer la sua divisione di animal health per $7,6 miliardi di cui 5,3 in cash e il resto in azioni della stessa Elanco.

Con questo accordo, Elanco diventa una delle prime realtà al mondo nel settore dei farmaci veterinari, con una quota di mercato del 13 per cento, seconda solo a Zoetis, società nata nel 2013 da uno spin off di Pfizer e ora del tutto indipendente. Del terzetto di testa fa parte anche Boehringer Ingelheim, che di recente ha acquisito da Sanofi il business di animal health.

Lo scorso anno, Elanco ha generato vendite per circa 3,1 miliardi di dollari, mentre l’unità animal health di Bayer ha incassato circa 1,6 miliardi di dollari. L’azienda leader del settore, Zoetis, nel 2018 ha realizzato vendite per circa 5,8 miliardi di dollari.

carenza farmaci in Francia, la principale causa è la delocalizzazione
Eli Lilly si avvicina l'espansione della propria sede italiana

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde