AstraZeneca: approvato il nuovo maxi bonus al CEO Soriot

L’assemblea degli azionisti di AstraZeneca ha approvato la revisione allo stipendio del CEO, Pascal Soriot, che cresce fino a raggiungere la cifra stellare di 18 milioni di sterline, ovvero quasi 21 milioni di euro.

La decisione è stata presa nonostante gli avvertimenti dei proxy advisor, i quali si sono espressi fornendo un parere contrario all’aumento salariale, invitando i soci a fare altrettanto. Nonostante ciò, il 60,19% dei votanti si è dichiarato favorevole.

Le precedenti politiche prevedevano un tetto massimo al bonus di Soriot pari a 2 volte il salario base. Tale tetto è stato portato a 2,5 volte, concedendo inoltre la possibilità di assegnare premi azionari a lungo termine per un valore fino a 6,5 volte il suo stipendio.

Fake news, Social e informazione in ambito sanitario
Giornata Mondiale della Fibromialgia: la campagna di AISF Odv

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde