Accordo tra Novartis e Takeda per l’acquisto della terapia all’occhio secco

A seguito dell’ultima acquisizione effettuata dalla multinazionale Takeda nei confronti di Shire si trova in una fase di difficoltà e per far fronte all’impegno economico del 2018 sta decidendo di vendere parte del suo portfolio.

Nasce l’accordo con la Novartis per l’acquisto della terapia all’occhio secco per circa 5 miliardi ed un assorbimento di quasi 400 dipendenti. Secondo Bloomberg l’accordo dovrebbe chiudersi entro fine anno.

52 studi medici chiusi dai NAS, controlli a tappeto su tutto il territorio nazionale
19 nuovi farmaci in commercio

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde