Visite mediche online: boom per psicologi, nutrizionisti e ginecologi

Ad un anno dal lancio della piattaforma MioDottore, emergono le prime statistiche legate all’utilizzo del servizio da parte di utenti e professionisti. Sono state 250mila le visite gestite in maniera virtuale e 7mila gli specialisti coinvolti che hanno deciso di utilizzare questo servizio.

In corrispondenza delle ondate pandemiche, nel 2020 sono stati registrati dei picchi nell’utilizzo del servizio alle visite online nei mesi di maggio e novembre. Nel 2021 invece, il maggior numero di visite si è verificato tra gennaio e febbraio.

Gli italiani si sono dimostrati particolarmente interessati alla forma fisica, al benessere mentale e alla sfera intima-sessuale. Tra le figure maggiormente richieste, prime in classifica troviamo infatti psicologi, nutrizionisti e ginecologi seguiti da psichiatri e dermatologi.

Giornata mondiale sull’autismo. 20mila famiglie in Italia richiedono supporto
Gazzetta Ufficiale: chi svolge attività presso strutture sanitarie è obbligato a sottoporsi al vaccino

Flash news simili

Editoriali

L’esperto risponde